Meraky

logo_artigiano

di Emilia Paolicelli

Conchiglie, sedie, tavoli, tappi, sacchetti del caffè … La storia di Emilia e Rosaria inizia un po’ per gioco, quando, spinte dalla passione comune del recupero di piccoli oggetti e complementi d’arredo, mettono in campo la loro creatività per inventare nuovi utilizzi e nuove finiture, regalando così altra vita ad oggetti destinati allo smaltimento. Un’attività negli anni sempre più intensa e con cui, le due artigiane-trasformiste, hanno sperimentato, migliorato e rifinito tecniche e lavorazioni; affermandosi nel mondo artigianale con una collezione di bijoux prima e accessori moda dopo.

Il nome deriva da una libera interpretazione del verbo greco meraki che significa fare qualcosa con passione, creatività e anima. Meraky nasce come un brand rivolto alla produzione di borse donna ma, per la sua filosofia del divenire, si definisce più propriamente come produttore dell’anima delle cose, definizione che sintetizza la filosofia del brand con il pay off “Made in Italy with soul”.

Così, oggi, Emilia e Rosaria sono le menti di Meraky un brand rivolto ad un pubblico attento all’ambiente che non rinuncia allo stile e al saper fare artigianale, come valore immanente delle cultura italiana; un’idea al femminile che realizza pezzi unici con tecniche artigianali, partendo da materiali non riciclabili, ricercando l’anima più profonda delle cose.

Meraky rappresenta quindi un nuovo modo di intendere l’accessorio in grado di unire etica ed estetica. La sua missione è quella di utilizzare materiali inconsueti con creatività, passione e saper fare artigianale per dare vita a nuovi prodotti funzionali con un alto grado di originalità; di cui il riutilizzo dei materiali rappresenta il punto di partenza del processo creativo, il divenire delle cose. Lo spirito Meraky trae ispirazione dal pensiero del filosofo greco Eraclito, il “panta rei”: niente è immutabile, tutto di trasforma. Considerare le cose non per quello che sono ma per quello che potrebbero essere. Meraky intende valorizzare l’eccellenza e la creatività del saper fare. Lavorare con le mani, utilizzare tecniche artigianali significa unire mente e cuore per raggiungere l’anima più profonda delle cose.

La volontà del brand invece è quella di tramettere il valore del mettere l’anima all’interno di ogni azione e progetto nel rispetto delle tradizioni, dei territori e del valore del lavoro. Obiettivo del progetto Meraky è quello di creare un network tra aziende, artigiani e designer che condividono l’idea del divenire delle cose, per favorire la circolarità di saperi attraverso il riutilizzo di materiali non riciclabili. Diventare un punto di riferimento per le aziende del territorio, per attivare sinergie finalizzate al co-branding. Meraky aspira a diventare un brand riconosciuto nel settore della moda e del design. La penetrazione e il buon posizionamento sul mercato dipenderà dalla capacità di far percepire correttamente l’eticità e il lavoro manuale che c’è dietro ogni prodotto.

Via Azzo Gardino n.6, 40122, Bologna Contatta Artigiano

Articoli su "Meraky"

meraky - Aroma collection

Emilia and Rosaria, two graduates, not unemployed, with a passion for UpCycling and crafts. Meraky - Made in Italy with soulEmilia e Rosaria, laureate, non disoccupate, con la passione per l'UpCycling e l'artigianato. Meraky - Made in Italy with soul

Meraky, a new way of understanding the accessory that combines ethics and aesthetics. Meraky aims to create high quality fashion accessories with creativity, passion and craftsmanship, starting from unusual materials.Meraky, un nuovo modo di intendere l’accessorio in grado di unire etica ed estetica, con l’obiettivo di realizzare con creatività, passione e saper fare artigianale, accessori moda di alta qualità, partendo appunto da materiali inconsueti.