Head_Ristart

Il riciclo creativo di RiStart

Dietro al brand Ristart si nasconde Marco Duranti, giovane designer talentuoso di Roma. La sua missione? Dare nuova vita e nuovo scopo ai materiali di riciclo che trova.

Nulla si crea, nulla si distrugge. Tutto si trasforma.

Ristart_1

Marco si occupa sia di creare pezzi d’arredo che vera e propria arte, per questo molte delle sue creazioni sono pezzi unici nati dall’incontro tra materia e creatività. Marco segue ogni lavoro dalla progettazione iniziale fino alla consegna, cercando al col tempo di dare un carattere, originalità ed equilibrio ad ogni pezzo.

Ristart è ufficialmente nato nel 2015 ma si tratta solo dell’ultima evoluzione dell’operato di Marco, anzi sarebbe più corretto dire che Ristart è un contenitore in cui sono stati messi insieme tutti i pezzi realizzati fino al 2015 e oltre; un’etichetta con cui chiamare tutte le svariate opere che Marco ha realizzato negli anni.

Ristart_2

Questo artigiano non si accontenta di dare nuova vita a legno, vetro e quant’altro perché desidera dare loro uno scopo originale e poco ortodosso, il risultato un po’ folle di un guizzo di creatività. Non sceglie mai la via facile, coi suoi pezzi preferisce percorrere una strada tortuosa di cui, talvolta, non conosce la meta finale nemmeno lui.

Oltre all’idea del riciclo, e del ridare vita al materiale, ogni prodotto creato da questo artigiano è pensato per far felice anche il più pignolo degli acquirenti…  infatti ogni pezzo è altamente customizzabile/modificabile! Lo volete rosso? E Marco ve lo fa rosso, che problema c’è?

Ristart_3

Però attenzione: le produzioni di questo artigiano suddividono tra elementi di arredo (riproducibili e personalizzabili a seconda delle necessità e gusti del cliente finale) e opere artistiche (pezzi unici non personalizzabili e non riproducibili). Grazie alla sua grande versatilità e intraprendenza Marco ha già in pronta consegna molti oggetti d’arredo sia per interni che per esterni, di piccole e grosse dimensioni, e visto che non si ferma un attimo non c’è nulla che possa spaventare o mettere in difficoltà questo artista.

Come detto in precedenza Marco ascolta il cliente ed è pronto a creare pezzi su misura, occuparsi in toto di progetti di decorazione di interni, o personalizzare ciò che è già presente nelle sue linee odierne.

In questo articolo non possiamo soffermarci su ogni produzione di Marco per cui ci concentreremo solo su alcuni sui pezzi di arredo customizzabili già disponibili sul nostro store. Non temete, potete trovare tutto (compresi i pezzi unici artistici) nella pagina dedicata a Marco.

Miglia è la linea di arredamento caratterizzata dall’utilizzo del legno di multistrato accoppiato a resina colorata. Si tratta di una linea a tutto tondo molto versatile che comprende sedute, tavoli e quant’altro; inoltre è progettabile su misura.

Il nostro pezzo preferito è molto probabilmente l’ampia consolle dallo stile essenziale ma accattivante grazie al connubio di trame e colori differenti, ciò va a valorizzare il multistrato e a dare a tutto il pezzo un sapore un po’ vintage ma moderno, a differenza di inserti a vista in legno massello che potrebbero dare un’idea più monolitica.

Ristart_contrasto

Le Sedute Contrasto, anche se fanno parte di un’altra linea, si sposano bene con la consolle e gli altri tavoli della linea Miglia facendo leva proprio sulla duplicità tra moderno e retrò. Le sedute Contrasto sono una riscoperta delle vecchie sedie anni 50, sedie che magari avete anche voi ma che purtroppo non hanno sopportato al meglio il passaggio degli anni.

Attraverso l’installazione di un materiale moderno (il plexiglass) nelle parti mancanti queste sedie riescono a rinascere. Essendo trasparente il plexiglass ammoderna ma non intacca l’estetica della sedia, in realtà con la sua trasparenza mette in evidenza l’anima vintage della seduta.

Ristart_Escluso

La linea Escluso è invece la summa della ricercatezza tra vintage e moderna e… la lotta tra legno massello e multistrato; per questo abbiamo deciso di dedicargli l’ultimo spazio disponibile in questo articolo.

Il nome di questa linea viene dal distacco del legno massello dal tavolo e infatti la parte in massello rimane all’esterno del telaio in ferro. Il concetto è che il massello vuole comunque entrare a far parte del tavolo ma non riesce a sfondare il forte telaio e quindi resta un po’ al margine, mentre la parte in multistrato rappresenta la maggior parte del piano d’appoggio.

Foot_Ristart

MadeinItalyfor.me Site:
Home // e-Shop

, ,

Commenti disabilitati