madeinitalyfor.me artigianato

Madeinitalyfor.me raccontare e promuovere il Made in Italy artigianale

Parlando con chi più ci segue, tra social, eventi e blog, ci siamo accorti di come non sia sempre così facile far comprendere, all’esterno, quanti progetti e quante bellissime iniziative, portiamo avanti ogni giorno attraverso Madeinitalyfor.me per i nostri artigiani e designer italiani.

Collaborazioni, partecipazione ad eventi, partnership, contatti con rivenditori, piccole consulenze per gli artigiani e, insieme all’e-commerce, tante altre importanti attività che abbiamo pensato di tornare a raccontarvi, con un articolo blog mensile, per rendervi partecipi del nostro bellissimo lavoro di promozione della bellezza e dell’eccellenza italiana.

team madeinitalyforme '17

Come primo articolo su di noi, dopo tanto tempo, sarà bene fare un po’ come si usa per le serie televisive e proporvi un piccolo riepilogo delle “puntate precedenti”.

Dal nostro esordio nel 2012 con il Blog di Madeinitalyfor.me, alla nostra attività di oggi, infatti, di passi avanti ne abbiamo fatti davvero tanti, ognuno dei quali ovviamente ha richiesto tempo e un impegno considerevole, soprattutto se si pensa al fatto che il progetto è nato senza grandi capitali, senza aiuti o bandi di alcun genere ma piuttosto dal basso, con tanto lavoro, passione e soprattutto con la forza degli stessi artigiani che da subito hanno creduto in noi.

In pochi anni siamo passati da semplice Blog a Marketplace internazionale, fino a diventare partner Amazon Italia per il Made in Italy nel 2015. Passaggi che oltre alla crescita dei nostri servizi dedicati all’e-commerce, hanno visto il potenziamento dell’attività di comunicazione ed intermediazione per i nostri artigiani e la crescita di un team che ha visto diverse persone avvicendarsi nei tanti ruoli  e competenze richieste per promuovere e comunicare in modo completo il Made in Italy, sul web e non solo.

Grazie alla nostra attività di comunicazione in difesa e a promozione dell’artigianato italiano, abbiamo avuto modo di conoscere tante persone importanti ed influenti del mondo dell’arte, della moda, del commercio, delle istituzioni e della politica. Abbiamo così discusso dei problemi del settore e portato le bellezze dell’artigianato italiano in tantissimi luoghi, collaborato con associazioni di categoria e partecipato ai più importanti e prestigiosi eventi del Made in Italy.

Ci siamo occupati e continuiamo ad occuparci di artigianato a 360°, perfezionandoci giorno per giorno, per poter offrire quello di cui i nostri clienti oggi hanno più bisogno:  un supporto alla loro promozione internazionale, non solo tramite lo strumento e-commerce ma anche e soprattutto aprendo dei canali virtuosi per il commercio tra aziende, rivenditori, buyer e partecipando in prima persona in importanti fiere di settore, rappresentando i nostri iscritti in modo diretto.

Toronto, Praga, Barcellona, Madeira, Firenze, Milano, sono solo alcune delle città nelle quali abbiamo portato fisicamente la bellezza dell’arte e dell’artigianato italiano e questo anche grazie alla stretta collaborazione con Artour-O il Must (il Museo contemporaneo itinerante) che ci vede coinvolti, due volte l’anno, a rappresentare l’artigianato artistico tra le opere d’arte moderna che vengono presentate.


Un susseguirsi di bellissime esperienze insomma che ad Agosto 2017, grazie all’ingresso di Federico Gulletta già A.D. di Hermes Trade s.r.l, come nuovo socio nell’attività, sono sfociate nella costituzione di un S.r.l. con sede a Firenze, città che non poteva essere diversa per chi come noi vuole rappresentare il vero artigianato italiano nel Mondo.

La nuova configurazione ci ha permesso, a fronte di un periodo riorganizzativo, di rinnovare e potenziare l’attività, migliorare tutte le dinamiche software ed organizzative alla luce dei dati raccolti e, finalmente, pianificare una nuova veste sempre più internazionale per Madeinitalyfor.me, al fine di poterci presentare al pubblico come punto di riferimento per l’artigianato italiano ed il Made in Italy 100%. Vogliamo diventare sempre più un luogo virtuale in cui poter leggere e conoscere meglio le nostre tradizioni ed il nostro saper fare, dove il made in Italy è garantito, verificato e nel quale sia possibile sempre una ampia scelta di articoli di tantissime categorie differenti.

Tra gli eventi più rilevanti nei quali siamo stati invitati e partecipi in questi anni, c’è stato il Forum internazionale del Made in Italy a Montecarlo, dove nel 2014 sono stati presentati i punti focali del piano per l’export italiano; l’Italian national day di Toronto in Canada nel quale siamo stati invitati dall’Ambasciatore Giovanni Pastorelli e la catena di ristoranti Terroni, a rappresentare la bellezza del nostro paese con 3 artigiani d’eccellenza.

Siamo più volte stati partecipi di dibattiti come invitati in Camera dei Deputati (sala Aldo Moro) per discutere attraverso l’Intergruppo Parlamentare Innovazione, NetComm ed importanti attori del settore e.commerce, sulle problematiche che limitano il nostro mercato e con Artour-O il Must di cui siamo diventati “fedeli alleati”, abbiamo girato l’Europa e portato l’arte italiana in diverse città europee. Tra ultime attività intraprese e non certo per importanza c’è poi HOMI – fiera del life style e della casa di Fiera Milano – con la quale da gennaio 2018 abbiamo instaurato una bella collaborazione che ci permette, attraverso un nostro Stand in fiera, di poter rappresentare una selezione dei nostri migliori artigiani, creando un punto di contatto per buyer e rivenditori verso tutti i nostri iscritti. Prossimo evento 14-17 Settembre 2018

homi-trend

In questi ultimi mesi, nello specifico, ci siamo occupati di diversi aspetti: dal miglioramento dei servizi agli artigiani, alla formazione dei nuovi componenti del team, la creazione del nuovo programma editoriale per il nostro Blog, l’organizzazione e la nostra partecipazione all’evento Artour-O il Must a Firenze, l’inserimento di molti nuovi artigiani ed articoli sulla piattaforma, alcuni ritocchi e accorgimenti web grafici e legali ( aggiornamento al nuovo regolamento europeo Privacy Police) ed una serie di incontri con importanti realtà espositive, volti a finalizzare collaborazioni come quella in atto con Fiera Milano e che ci permette di rappresentare i nostri clienti in modo diretto, ad un pubblico di operatori internazionali.

Da segnalare anche la cena con Newt Gingrich, ex Presidente della Camera dei Rappresentanti USA, svoltasi a Roma ed organizzata dalla camera di commercio americana in Italia, al fine di favorire lo sviluppo delle relazioni economico commerciali tra Italia e USA e la nostra nuova collaborazione con Confartigianato Firenze che ci aiuterà sul territorio fiorentino e ci permetterà di raccontarvi qualcosa in più anche delle realtà associative che supportano la categoria.

cena camera commercio americana

Tra i nuovi artigiani approdati su Madeinitalyfor.me:

  • Ceramiche Santalucia – Di Michele Santalucia ceramista della provincia di Chieti (Abruzzo)
  • Bolle di Vetro – Di Daniela D’Amato artigiana del vetro e del bijoux della provincia di Pescara (Abruzzo)
  • TVB (Tessuti Veramente Belli) – Di Monica Calabresi che realizza tessuti artigianali dalla prov. di Roma (Lazio)
  • Giorgia Castiglioni – Produzione artistica, sia scultorea che bidimensionale, da Piacenza (Emilia-Romagna)
  • D.P.EMME – di Marco Della Pietra, design degli interni e carpenteria in prov. di Milano (Lombardia)
  • Arturdesign – di Irina Manganaro artista-creativa realizza cornici e complementi artistici, dalla prov di Messina (Sicilia)
  • Av Metal – di Alessio e Antonello Villa specializzati nella lavorazione dei metalli, della prov. di Nuoro (Sardegna)
  • E tanti altri da scoprire Cliccando Qui

Il programma editoriale Madeinitalyfor.me prevede un appuntamento settimanale con uno dei nostri artigiani, un articolo blog dedicato a lui e altri contenuti che veicoliamo attraverso i nostri principali canali social come la Pagina Facebook Made in Italy – artigianato Italiano, Twitter, Instagram, Pinterest e youtube. Uun motivo in più per seguirci e uno strumento utile per informarsi, conoscere e scoprire questo bellissimo mondo del Made in Italy da vicino.

Continueremo quindi a raccontarvi di noi nel prossimo articolo MadeinItalyfor.me-Story, il prossimo mese; seguiteci anche attraverso i social, segnalateci iniziative, artigiani d’eccellenza, esperienze e tutto quello che ritenete possa essere utile a far conoscere la bellezza e gli aspetti più nascosti dell’artigianato italiano a tutti.

, ,

Commenti disabilitati