homi gennaio 2019 banner

La vita indoor presentata a HOMI Milano 2019 – Il Satellite Living Habits

Manca pochissimo a HOMI Milano 2019, il Salone degli Stili di Vita di Fiera Milano Spa che tornerà dal 25 al 28 gennaio.

Un’edizione che si preannuncia carica di novità con una proposta merceologica ancor più ampia e trasversale che saprà accontentare, come sempre, tutti i gusti e gli stili di vita. HOMI, ormai lo sapete, è un luogo in cui la creatività regna sovrana, plasmando materiali, tradizionali e innovativi, e creando infinite combinazioni di forme e colori; un mosaico in continua evoluzione che ogni anno, anzi, ogni minuto, modifica il suo assetto in funzione di quello che le persone cercano. Un evento unico, capace di mettere in luce i nuovi trend e spingere al cambiamento degli stili di vita a livello internazionale.

La società moderna sempre più atomizzata, spinge ognuno di noi a vivere la propria vita in maniera totalmente personale rendendoci i veri e unici protagonisti del nostro modo di vivere. In un contesto del genere ciò che indossiamo ed utilizziamo tutti i giorni, rappresenta ciò che siamo ed in particolare, l’arredamento della casa rappresenta una nostra libertà espressiva importante, per definire la nostra identità. Non è un caso che HOMI dedichi un ampio Satellite proprio a intercettare e proporre le migliori soluzioni per questo mercato.

Non solo prodotti ma idee, progetti, stili e culture differenti, in un incontro sempre nuovo e diverso che può aiutare gli operatori ad individuare le tendenze che caratterizzeranno la prossima stagione. Gli oggetti, diventano così parole di un racconto sempre diverso, che si snoda tra le stanze ed i contesti d’uso, tra le forme ed i colori, perché come dimostra l’osservatorio CasaDoxa, la casa è l’indiscussa protagonista delle scelte di consumo.

Dagli studi del prestigioso istituto italiano di ricerche e indagini statistiche DOXA, che indaga a 360° il tema dell’abitare, intervistando annualmente più di 6.000 italiani, emerge che l’abitazione desiderata dagli italiani è un luogo sempre più dinamico, che accanto alle funzioni tradizionali accoglie nuove attività e genera nuove pratiche abitative. La disposizione degli spazi domestici dovrà quindi seguire ed adattarsi a questa trasformazione, che impone diverse funzioni d’uso e lasciando spazio a nuovi oggetti e nuove abitudini.

L’offerta che gli operatori di tutto il mondo incontreranno a HOMI sarà rappresentata da aziende affermate ma anche da tante nuove start-up e giovani designers, protagonisti di spazi dedicati alla sperimentazione e alla ricerca, come Creazioni e Sperimenta che propongono oggetti innovativi ed interessanti rivisitazioni. Inoltre l’osservatorio sulle tendenze di HOMI si arricchirà a gennaio grazie all’apporto di WGSN società leader globale in analisi e previsioni di tendenza di mercato e sul consumatore che presenterà i trend per oggetti e accessori nelle prossime stagioni, anche grazie ai progetti firmati Polidesign che rimetteranno al centro il tema dei nuovi materiali.

HOMI luogo di tendenze ma anche momento di business: offrirà alle aziende che parteciperanno la possibilità di incontrare operatori italiani ed una vasta platea di buyer internazionali, altamente profilati, anche grazie alla collaborazione con ICE, in un ampio bacino geografico che in coinvolge tutti i continenti. Tanti i Paesi coinvolti tra cui Francia, Germania, Gran Bretagna, Paesi Bassi, Scandinavia, Algeria, Marocco, Tunisia, Libia, Emirati Arabi, Israele, Russia, Sudafrica, Cina, Hong Kong, India, Vietnam.

Come ormai da tradizione, a gennaio HOMI ospita Festivity, il salone dedicato agli articoli per le festività e le grandi occasioni. Dal Natale, con l’arte presepiale e le decorazioni della tradizione, agli articoli per ogni genere di celebrazione, portando a HOMI la sua carica di colore e fantasia. Per rendere più proficuo il business e facilitare al massimo la presenza degli operatori, Festivity aprirà già il 23 gennaio, due giorni prima l’apertura di HOMI, per chiudere il 27 gennaio, con un giorno di anticipo sugli altri settori della manifestazione.

A HOMI, ci sarà poi spazio anche per la formazione ed il confronto: talks e worskhop offriranno agli operatori idee e nuove opportunità per potenziare il proprio business e trovare nuovi spunti per crescere. Tra questi anche noi di Madeinitalyfor.me, lunedì 28 gennaio, con un talk rivolto a chi vuol conoscere meglio le dinamiche della vendita on-line dalla promozione, alla consegna al cliente finale.

Il Satellite Living Habits – Non solo Arredo …

HOMI_liv1

Mobilio, illuminazione, suppellettili, soluzioni per ottimizzare al meglio lo spazio domestico, complementi d’arredo, illuminazione, articoli per cucina, piccoli elettrodomestici cucina, articoli per la tavola, ceramiche-porcellane, cristalleria-vetro, artigianato artistico e tanto altro sono ciò che potrete trovare nei padiglioni che ospitano il Living Habit.

Living Habits è il satellite cardine di HOMI, si tratta del luogo in cui è possibile osservare facilmente e con tranquillità l’ambiente domestico a 360°, mettono in mostra lo stile raffinato degli italiani e le innovazioni più recenti. In particolare ci saranno espositori alla cucina, con cucine studiate nei minimi dettagli n modo che siano pratiche e funzionali per le metrature ridotte all’osso delle abitazioni abitazioni, ma senza dimenticare l’estetica.

Non lasciarsi sopraffare dalle tante proposte e soluzioni è un’impresa da non sottovalutare, perché nel Living Habit è possibile trovare tutto il necessario per rendere unico un qualsiasi ambiente indoor con tanto di espositori dedicati unicamente alla cucina, con cucine studiate fin nei minimi dettagli dalle migliori aziende di settore in modo che siano pratiche e funzionali. Il Living Habits è un must visit per gli operatori del settore visto che si tratta di un’unica fonte di ispirazione, uno sguardo alla casa di oggi e del domani, e anche di un luogo in cui incontrare futuri partner e operatori, unendo così immaginazione e concretezza in un unico spazio.

Scopri il nostro stand e gli Artigiani Madeinitalyfor.me - Padiglione 2, stand H29

HOMI_Layout

Gli artigiani di MadeinItalyfor.Me li potrete trovare in questo satellite nel padiglione 2, stand H29. Come per la scorsa edizione, proporremo una selezione di eccellenza di artigianato italiano, scelte tra le opere più interessanti dei nostri artigiani e designer iscritti, accompagnate dai video di lavorazione attraverso 2 grandi monitor ed un’area conviviale dove poter consultare cataloghi e listini fornitori. Lo stand giusto per chi cerca creatività e qualità ma anche il luogo dove poterci conoscere di persona e capire meglio i servizi che offriamo, potrete facilmente fissare un incontro con noi attraverso la piattaforma My Matching o inviandoci una e.mail.

Ecco la nostra selezione per gennaio 2019:

Leonardo Landolfo Orafo, una new entry di Madeinitalyfor.me, direttamente da Francavilla al mare in provincia di Chieti, con i suoi speciali rosoni gioiello da portare al collo, sulle orecchie, o come bracciali, riproducono i rosoni più belli delle chiese e delle cattedrali italiane. Leonardo non è solo un artigiano dalla grande esperienza, che al momento collabora col figlio e un team ultra-specializzato, ma è anche stato un grande promotore dell’artigianato e degli artigiani d’Abruzzo ricoprendo negli anni vari ruoli di spicco e vincendo svariati premi. Potete trovare più informazioni su questo artigiano leggendo il suo profilo o ammirando i suoi prodotti sul nostro store.

1554614_619721628083277_296898856_n

Potrete anche ammirare dal vivo e toccare con mano ciò che realizza Anna Venchiarutti, la nostra sarta a 360° il cui laboratorio si trova in provincia di Cremona. Anna realizza sia capi di abbigliamento che cappelli unici, inoltre col suo lavoro porta avanti una professione di famiglia tramandata dalle sue due zie. Potete trovare più informazioni su questa giovane artigiana leggendo il suo profilo o ammirando i suoi prodotti sul nostro store.

A096VENC_DRM014-005j

Riccardo Cornacchia è invece un maestro dell’intaglio e sarà ospite del nostro stand per la prima volta con Art.Intaglio, la sua attività. Riccardo è per l’appunto di Milano e tra le tante cose che esporremo a nome suo, certamente la più particolare è la Colonna Frasca con la sua complessa decorazione a forma di foglie realizzate completamente a mano. Potete trovare più informazioni su questo artigiano leggendo il suo profilo o ammirando i suoi prodotti sul nostro store.

Art.Intaglio Milano Design Week 2

Ritroverete anche Marco della Pietra, con le sue opere in metallo. Durante l’edizione di settembre abbiamo presentato in anteprima i suoi alberi di natale in corten e ferro cerato, ma questo artigiano realizza opere di ogni forma e dimensione. L’azienda di Marco. D.P. EMME, è a conduzione familiare ed è una officina metallica specializzata nel realizzare carpenterie di livello medio-leggero. Potete trovare più informazioni su questo artigiano leggendo il suo profilo o ammirando i suoi prodotti sul nostro store.

Dp Emme oggetti lamiera

Anche Giorgia Castignoli, altra artigiana esposta durante HOMI Settembre 2018, tornerà per questa edizione. Il laboratorio di Giorgia è situato a Piacenza, lì realizza particolarissime sculture e pannelli dall’aspetto lapideo realizzati però con materiali innovativi che li rendono leggerissimi. Oltre a realizzare opere si occupa anche di allestire e progettare vetrine rese uniche dal suo tocco speciale. Potete trovare più informazioni su questa artigiana leggendo il suo profilo o ammirando i suoi prodotti sul nostro store.

lavoro.vasi 8

Nuova anteprima in esposizione per Massimo Ripa, un un orafo che vive e lavora a San Benedetto del Tronto nelle Marche. Durante lo scorso HOMI ha presentato in anteprime i suoi particolarissimi quadri-gioiello. L’anteprima di quest’anno è tutta una sorpresa, ma potete star certi che sarà qualcosa di unico, capace di rivaleggiare con quanto visto a settembre.  Potete trovare più informazioni su questo artigiano leggendo il suo profilo o ammirando i suoi prodotti sul nostro store.

Massimo Ripa Orafo

Progettato da Ubaldo Samuelli, Risuona è il primo prodotto consumer di fascia alta nella categoria degli altoparlanti portatili ad operare sul principio fisico delle onde acustiche. Sfruttando questo principio, Risuona consente l’amplificazione naturale degli altoparlanti per smartphone con una straordinaria qualità del suono. Design minimale e intelligente. Materiali riciclabili e rinnovabili, consumo energetico zero, sostenibilità ambientale e sociale, design italiano artigianale. Ogni pezzo è unico, accuratamente selezionato e realizzato artigianalmente alla perfezione.

risuona ubaldo

Av Metal è invece un’azienda a conduzione e fondazione famigliare, nata nel 2009, e che da allora custodisce in sé generazioni di tecniche artigianali tramandate di padre in figlio e non solo. Fondata da due fratelli, Alessio e Antonello Vilia, che collaborano insieme ispirandosi e aiutandosi a vicenda. Entrambi sono più che decisi a contraddistinguersi dando vita a produzioni ispirate alla storia e alla tradizione sarda. Potete trovare più informazioni su questo artigiano leggendo il suo profilo o ammirando i suoi prodotti sul nostro store.

av metal foto testata

HOMI CREAZIONI-SPERIMENTA DESIGN

Fiera Milano S.p.A

Sito HOMIwww.homimilano.com
Telefono: +39.02.4997.6144
Email: visitatori.homi@fieramilano.it

,

Commenti disabilitati