HOMI19

HOMI – Fashion & Jewels, un appuntamento immancabile per artigiani, designer e piccole aziende italiane

A un passo dall’edizione di gennaio di HOMI – Il salone degli stili di vita, la manifestazione fieristica ha già registrato cifre da record per quanto riguarda la partecipazione degli espositori e le pre-registrazioni all’evento fieristico.

Designer, artigiani, artisti, piccole aziende e operatori professionali, si incontreranno per visionare e confrontarsi sui futuri trend. Uno dei vantaggi cardine di HOMI è infatti, proprio l’opportunità di far incontrare buyer e rivenditori (nazionali ed internazionali) attraverso gli stand espositivi e gli incontri pre-programmati e gestiti con lo strumento MY Matching, messo a disposizione da Fiera Milano.

homi jewellry

Dopo aver raccontato l’evento, la sua organizzazione ed il satellite Living Habits, concludiamo questa serie di articoli dedicati ad HOMI parlando di un altro dei satelliti tra i più importanti e influenti di questo grande evento fieristico: il satellite Fashion & Jewels.

Ovviamente noi di Madeinitalyfor.me non potevamo mancare e saremo presenti con il nostro Stand (H29) nel padiglione 2 dedicato alla creatività. Un’eperienza che non mancheremo di raccontarvi attraverso foto, video e dirette video, sui nostri canali social.

Le aree speciali, i laboratori e gli eventi di gennaio 2019

HOMI è capace di creare stimoli e approfondimenti sui trend futuri, fattore di vitale importanza nell’ambito del gioiello e della moda, grazie ad analisi mirate ed  esperienze di approfondimento. Per questo presso il padiglione 1 e il padiglione 3 potrete trovare svariate aree tematiche realizzate ad hoc: TUTTEPAZZEPERILBIJOUX, HOMI SPERIMENTA e SPERIMENTA PLUS dove, una selezione di artigiani e designer racconta ed espone i risultato del proprio processo creativo.

L’intera HOMI è costellata di luoghi di incontro come per esempio INTERNI CAFÉ (padiglione 7), area allestita da Lorenzo Marini, una zona relax che offre un menù bio e ricco di scelte vegetariane; oppure la HOMI HYBRID LOUNGE  area ideata da POLI-design e WGSN e situata nel padiglione 2, zona realizzata appositamente per toccare con mano i nuovi e tecnologici materiali del 2019.

TUTTEPAZZEPERILBIJOUX è un area ideata e curata da Maria Elena Capelli (jewellery blogger e cool hunter), un appuntamento fisso di HOMI da svariate edizioni. Quest’area vi proporrà una selezione di gioielli di nicchia che si contraddistinguono per la loro originalità; idee diversificate che si muovono tra il luxury e la fashion jewellery. Gioielli che sono il risultato di una personale ricerca dei singoli designer e artigiani, capaci di trovare il giusto equilibrio tra innovazione e tradizione. Troverete TUTTEPAZZEPERILBIJOUX allo stand A02 del padiglione 3.

HOMI SPERIMENTA è l’area dedicata alle giovani start-up e ai designer emergenti, fonte quindi di nuove idee e spunti per i più originali trend futuri. HOMI SPERIMENTA si presenta in una doppia veste per questo Satellite: una dedicata al mondo del fashion a 360° (dagli abiti agli accessori) e una dedicata al mondo del bijoux.

Troverete SPERIMENTA JEWELS lungo tutta la Corsia A del padiglione 3. Questa area è la mecca delle auto-produzioni e dei gioielli inediti, pezzi unici ed espressioni delle piccole eccellenze artigianali italiane.

SPERIMENTA FASHION occuperà invece l’intera Corsia A del padiglione 1. Il leitmotiv di questa edizione è l’ecologia, grazie all’aiuto di Artisanal Intelligence sono stati selezionati attentamente artigiani e designer che utilizzano tecniche per ripensare materiali e forme.

Non dimentichiamoci inoltre che al centro del padiglione 3 potrete vedere sfilare le collezioni di alcuni espositori bijoux e moda sulla immancabile passerella di HOMI. In programma quattro coinvolgenti sfilate che si alterneranno sulla passerella tra sabato 26 e domenica 27, dalle 12.00 e le 15.30.

Oltre a questo l’agenda della fiera è ricca di eventi importanti e i vari Talkshow sono assolutamente immancabili momenti di scambio, a cui ogni professionista del settore dovrebbe partecipare. Molti degli argomenti in programma si concentrano sulla formazione e sostenibilità delle attività artigiane di ogni dimensione, il fulcro del Made in Italy.

Proprio per questo, lunedì 28 ore 11.00, potrete trovarci presso lo stand K38 con un nostro speciale talk sull’artigianato italiano e sulla sua promozione attraverso i social nework, proporremo una rassegna di idee, suggerimenti e strumenti utili per ottimizzare al meglio tempi e costi, su piattaforme sociali quali facebook e Instagram.

Ci saranno anche momenti in cui mettersi alla prova grazie agli svariati workshop pensati appositamente per ottimizzare al massimo la propria presenza sui social oltre a workshop pensati appositamente per sviscerare la spinosa situazione del GDPR e delle normative online. In particolare l’immancabile workshop “Every Store Tells a Story” pensato a insegnare come creare la propria brand identity attraverso layout e confezioni studiate fin nei minimi dettagli.

Trovi qui il programma completo del Satellite Fashion & Jewels

VENERDì 25

ORE 11:00 e ORE 16:00 workshop “Boost your influence on line. Contenuti social efficaci per gioielleria e fashion”, a cura di Antonio Kropp ed Erika Zacchello.
ORE 12:00 convegno/talkshow, a cura di Class TV MODA.
ORE 14:00 talkshow “Le nuove generazioni della moda italiana”. Conversazione su formazione, sostenibilità e ricerca artigianale, filo conduttore di Sperimenta Fashion. A cura di A.I., Artisanal Intelligence.
ORE 15:00 workshop “Il mobile marketing per le Piccole e Medie Imprese”, con particolare attenzione al comparto dedicato al Fashion & Jewels, a cura di THEDIGITALBOX per The DecoSide.

SABATO 26

ORE 11.00 talk show “Discovering Talents: la delocalizzazione della moda”. Relatori: Antonio Privitera e Carla Salerno, Docenti del Dipartimento MODA di Harim Accademia Euromediterranea.
ORE 12.00 e ORE 15.30 “HOMI FASHION SHOW” con la partecipazione di oltre 40 aziende espositrici di HOMI Fashion & Jewels.
ORE 14.00 talk show “Il design è artigiano”. Relatore: Andrea Branciforti (ADI), a cura del Dipartimento di DESIGN – Harim Accademia Euromediterranea.
ORE 16.30 workshop “Il mobile marketing per le Piccole e Medie Imprese”, con particolare attenzione al comparto dedicato al Fashion & Jewels a cura di THEDIGITALBOX per The DecoSide.

DOMENICA 27

ORE 10.30 workshop “Il mobile marketing per le Piccole e Medie Imprese” con particolare attenzione al comparto dedicato al Fashion & Jewels, a cura di THEDIGITALBOX per The DecoSide.
ORE 11.00 workshop “GDPR: la legislazione e la privacy”, a cura di DATA PROTECTION SYSTEM per The DecoSide.
ORE 11.30 workshop “Il Mobile Video”, a cura di KEYMOTIONS per The DecoSide.
ORE 12.00 e ORE 15.30 “HOMI FASHION SHOW” con la partecipazione di 40 aziende espositrici di HOMI Fashion and Jewels.
ORE 14.00 talk show “18 KT tra fascino e qualità”. Relatore: Edmondo Fanciullo, Docente del Dipartimento di GIOIELLO di Harim Accademia Euromediterranea.
ORE 16:30 talkshow “Le nuove generazioni della moda italiana”. Conversazione su formazione, sostenibilità e ricerca artigianale, filo conduttore di Sperimenta Fashion. A cura di A.I., Artisanal Intelligence.

LUNEDI’ 28

ORE 11.00 talk show “L’artigiano italiano, l’eccellenza si racconta sui social. Promuoversi on line per gli artigiani, l’utilizzo dei social e gli strumenti più utili”, a cura di Armando Salerno Mele, CEO di Made In Italy for me.

Le video interviste ed i consigli di chi da anni partecipa a HOMI Milano con successo

Quattro incontri virtuali con altrettante aziende espositrici, per conoscere meglio alcuni dei partecipanti e soprattutto per ascoltare il punto di vista di chi nel tempo ha saputo organizzarsi al meglio per questo particolare evento e può offrire consigli utili a chi si accinge a partecipare come espositore per la prima volta.

– I video sono stati realizzati dal nostro partner Massimo Loi di MondoSardegna.

Opella di Liliana Broussard e Cristina Barcellari

Liliana, esperta a 360° della lavorazione della carta, e Cristina, maestra della creazione di accessori moda in vetro di murano e alluminio, hanno unito le forze e nel 2011 hanno rivoluzionato una vecchia bottega di ortofrutta del quartiere Dergano di Milano, trasformandola in laboratorio e show room. I gioielli di Opella sono realizzati artigianalmente con carta di puro cotone, cellulosa riciclata, alluminio e vetro di Murano, risultando così leggeri e raffinati grazie alla ricerca e sperimentazione sui nuovi materiali portata avanti negli anni dalle due ideatrici.

Camomilla Milano di Grazia Belloni e Maurizio Belloni

Fondata negli anni 80 da Grazie e Maurizio Belloni, partner sul lavoro come nella vita, Camomilla Milano andò in controtendenza con la moda di quegli anni puntando a una riscoperta e valorizzazione le fantasie romantiche e i colori pastello. Nel 2007 entrano in azienda anche Francesca e Nicolas, figli dei fondatori, e pochi anni dopo arriva anche l’apertura verso i mercati esteri (in particolare Francia e Spagna). Camomilla Milano è un’azienda italiana, creativa e visionaria, produttrice di accessori moda che spaziano dalle borse ai portafogli, ai bijoux, agli accessori per capelli.

Karakorum di Antonio D’Alessa

Nata nel 2004 Karakorum ha una storia un po’ particolare: inizialmente focalizzata sui prodotti per la casa, mano a mano si riconverte al fashion. Tutto partì da alcuni semplici accessori da donna portati in fiera, non per la vendita ma come decorazione dello stand. Vista però la grande richiesta col tempo il focus di Karakorum si è spostato al punto tale che attualmente Karakorum si occupa di sperimentare fibre innovative, ecologiche e biodegradabili, come gli abiti in fibra di latte, bambù e banano che verranno presentati a HOMI.

Unger 1875 della famiglia Rossi

Fondata nel 1875 questa storica azienda del milanese ha un passato ricco e sfaccettato, con più di una generazione della famiglia Rossi nel suo arsenale. Enrico e Dora Rossi succedono alla direzione di Clotilde Silva, madre di Enrico, e successivamente entrano in azienda anche i figli della coppia, Alessandro e Maria Pia Rossi. Nel 1990 nasce la linea Clotilde Silva, main brand di Unger, dedicato alla nonna e ora disegnato da Maria Pia, mentre nel 2004 Unger si sposta in Via Montevideo 7, nel centro del nuovo distretto del Design, e apre la Boutique Unger a Piazzale Baracca 10.

Fiera Milano S.p.A

Sito HOMIwww.homimilano.com
Telefono: +39.02.4997.6144
Email: visitatori.homi@fieramilano.it

, , ,

Commenti disabilitati