banner-DAUNOACENTO-HOMI-SETT-2017

GumDesign presenta “Daunoacento” a Homi, edizione di settembre

V anno consecutivo per “Daunoacento“, area espositiva curata da Gumdesign all’interno di HOMI, il salone degli stili di vita, evento dedicato ai prodotti del lifestyle, che si terrà a Milano dal 15 al 18 settembre presso la Fiera di Milano (Rho).

Come raccontato in un nostro precedente articolo, HOMI è un’ottima opportunità per gli operatori di fare business ad alto livello, grazie alla presenza di buyer italiani ed internazionali e, per i visitatori, di scoprire una selezione di aziende scelte con cura tra le migliori proposte del mercato, per offrire una vetrina unica e ricercata che sappia accontentare tutti i gusti, anche quelli più difficili.

Daunoacento è un concept espositivo che mette al centro di tutto la creatività, puntando a sottolineare la qualità del prodotto, la cura nella scelta dei materiali e la ricerca del dettaglio in relazione alla produzione artigianale. Un evento espositivo dedicato alle autoproduzioni, ai designer, agli artigiani e alle piccole e grandi aziende tutte orientate verso la produzione Made in Italy e verso la narrazione di nuovi percorsi imprenditoriali. Queste sono storie di creativi ed imprese che incontrano qui in fiera un pubblico attento ed alla ricerca del prodotto “personale”, unico e vicino al proprio percorso di vita. In questo spazio infatti verranno esposti pezzi unici con tirature fino a 100 pezzi, questa idea offre ai punti vendita prodotti particolari e di non soffrire della concorrenza con altri negozi, proprio grazie a questa peculiarità delle tirature limitate delle opere.

DAUNOACENTO HOMI SETT 2017

Daunoacento si sviluppa su un’area del padiglione 18 con uno sviluppo complessivo di oltre 160 mq; Gumdesign con quest’area vuole rielaborare il tema del laboratorio a cielo aperto, dove le aree sono delimitate ma non chiuse, permettendo agli autori di mostrare le proprie storie e le proprie esperienze, pronte alla commercializzazione ed al mercato internazionale.

Un’area realizzata in metallo da Corten Essedi che adotta un linguaggio progettuale, declinato matericamente e proiettato verso il futuro grazie alle finiture delle superfici ed alla modularità degli elementi che permettono ampliamenti fisici dello spazio espositivo nel tempo.

GumDesign
Gumdesign nasce da un’idea di Laura Fiaschi e Gabriele Pardi, che si occupano di architettura, industrial design, grafica, art direction per aziende ed eventi.
Nel loro loro progetto Daunoacento sono inserite realtà nuove che lavorano sul tema dell’alta qualità progettuale e produttiva, eccone l’elenco:

AVBM Arredi su Misura / Seveso

Un’azienda che affonda le proprie radici nel cuore della realtà artigianale brianzola e si dedica da sempre alla creazione di mobili e complementi d’arredo su misura. Valore e rispetto della tradizione, modernità e sperimentazione, ricerca di materiali all’avanguardia ed ecosostenibili, sodalizio con arte e design: sono visione e missione aziendale. In questa prospettiva, l’ambizione è di produrre arredi personalizzabili, di qualità, spesso pezzi unici e nel limite del possibile ad impatto zero.

CD CABLES / Venezia

Una realtà che dà forma all’immaginazione. Un’officina tecnologica e creativa che assieme ad alcuni designer crea prodotti emozionali in grado di essere apprezzati per la loro modernità e bellezza. Una famiglia, più che azienda, libera di esprimersi senza tabù fuori dagli schemi e dallo spazio in cui opera. Una giovane e dinamica realtà appassionata della luce e delle sue infinite forme.

COEVO / Seregno

Coevo Srl è un’azienda giovane fondata nel 2015 da Luca Dalla Villa, designer con una notevole esperienza nella progettazione e produzione di manufatti attraverso la tecnica del folding applicato su diversi materiali in lastra. Coevo spinge ai limiti questa lavorazione che, utilizzando le potenzialità offerte dalla modellazione tridimensionale, consente di realizzare forme uniche in cui gli spigoli puliti ed essenziali guidano l’occhio verso la scoperta di un oggetto da ammirare a 360°. Il folding è adatto per la produzione sia di grandi lotti che di pezzi unici, senza la realizzazione di costosi stampi.

M3G / Molteno

Marchio della società SDM produttore di stampanti 3D professionali, orientata allo sviluppo di idee e progetti, in collaborazione con il brand innovativo CoreDigitale, parte dallo sviluppo di un’idea, alla realizzazione del prodotto finito, tutti i prodotti sono stampati in 3D. A formare il team di CoreDigitale ci sono dei professionisti con una mission precisa: creare, realizzare, personalizzare oggetti con un mix tra nuove tecnologie e tradizione artigiana. I progetti esposti nascono in team con il designer Davide Montanaro, i produttori di stampanti M3G e MonoClasse che per tradizione lavora i migliori pellami italiani.

CORTEN ESSEDI / Grezzana

Nel 2007, dopo anni passati a fare esperienze, lavorando e conoscendo professionisti (persone) che mi permettono di coltivare quella curiosità e passione comunque tramandatami, decido che la ricerca e la cura del dettaglio debbano diventare un obbligo per tutte le mie realizzazioni. Quello che mi distingue è la costante voglia di sperimentare giocando con i metalli, trattandoli ed unendoli sino ad ottenere oggetti unici e curati nel più piccolo particolare.

DEBOU / Milano

Debou, un nuovo e-commerce italiano di design, racconta e promuove una rete inedita di progettisti, designer e artisti internazionali. Un’operazione di scouting, che passa attraverso una ricerca continua e una direzione attenta, volta a scoprire professionisti che si distinguono per la cura progettuale e l’attenzione ai dettagli. Con la partecipazione ad Homi, Debou amplia i confini del suo territorio, integrando alla piattaforma di vendita online l’attività business to business per i designer del suo network. I protagonisti selezionati per l’edizione di Settembre 2017 sono BiCA Good Morning Design, Changing Atmosphere, TETE DE BOIS, Valentina De Carolis.

DIALETTO DESIGN / L’Aquila

Un marchio che realizza arredi e complementi dal design raffinato. I mobili e gli oggetti sono progettati da giovani designer e artisti di talento e creati da maestri artigiani con l’utilizzo di legni masselli, maioliche e materiali di pregio, che da sempre costituiscono uno degli ingredienti su cui si basa il Made in Italy. La lavorazione manuale, la cura dei dettagli, la selezione accurata delle materie prime ci hanno portato ad inserire sulle nostre creazioni la dicitura: “realizzato artigianalmente in Italia”. Pur trovandoci nell’era dell’industria 4.0 non possiamo fare a meno di prodotti che sono il risultato della nostra tradizione artigiana e delle nostre radici culturali.

DIECIDECIMI / Grezzana

Nel 2007, dopo anni passati a fare esperienze, lavorando e conoscendo professionisti (persone) che mi permettono di coltivare quella curiosità e passione comunque tramandatami, decido che la ricerca e la cura del dettaglio debbano diventare un obbligo per tutte le mie realizzazioni. Quello che mi distingue è la costante voglia di sperimentare giocando con i metalli, trattandoli ed unendoli sino ad ottenere oggetti unici e curati nel più piccolo particolare. Nasce Diecidecimi, brand dedicato al complemento d’arredo e ad un linguaggio univoco che ricerca semplicità formale ed emozione percettiva dei materiali.

ANDREA EPIFANI / Lecce

Designer e produttore, Andrea Epifani è autore di diverse opere e progetti di design dal 1998 ad oggi. Durante questo percorso, i suoi lavori sono pubblicati su testate nazionali ed internazionali e ricevono vari premi e menzioni speciali tra cui premio AD 2005, migliori 5 artisti emergenti italiani e ADI Index2016 con No Smoking armchair, in catalogo Officine Tamborrino. Per Homi sett/2017 presenta insieme a No Smoking armchair, le sospensioni della stessa serie e la nuova generazione di sedute e lampade della famiglia No Smoking. Queste ultime debuttano prospettandosi come importante innovazione nell’industria del mobile.

GUMDESIGN / Viareggio

Si occupano di architettura, industrial design, grafica, art direction per aziende ed eventi. Tra i loro clienti Biennale di Venezia, Bormioli Rocco, De Castelli, De Vecchi, Fiat, F.lli Guzzini, Friul Mosaic, Lagostina, Lavazza, Martinelli Luce, Max&Co, Mercedes-Benz, Mirage, Museo Pecci, Napapijri, Nastro Azzurro, Red Bull Italia, San Pellegrino, SerafinoZani, Swarovski Italia, Triennale di Milano, UpGroup, Yoox. In esposizione una selezione de La Casa di Pietra, progetto imprenditoriale che coinvolge 34 artigiani/imprese su territorio nazionale… selezionato Adi Design Index 2016 per la sezione Ricerca d’Impresa concorre per il Compasso d’Oro.

INVENTOOM / Brescia

Inventoom è una realtà italiana, nata dall’idea di combinare vari stili e materiali per creare nuovi oggetti di arredamento eleganti, esclusivi ma accessibili. Lavorazioni e finiture fatte a mano in Italia. Complementi di design per arredare.
Inventoom, si pronuncia inventum, dal latino inventare.
Ecco, questa è la nostra fede: inventare, innovare, arredare con gusto.

DAVIDE MONTANARO / Milano

Non c’è nulla che possa sfuggire alla continua ricerca ed allo sviluppo dell’innovazione. Un occhio sempre vigile ed attento ad individuare materiali, tecnologie, trend per proporre al pubblico prodotti sempre interessanti e nuovi.
Quest’anno ad Homi ecco il risultato di questo percorso con le collaborazioni con CoreDigitale nella stampa 3d, con Inventoom nel riuso del legno e con Cdcables nel mondo della luce.

ROBERTO MONTE / Pagani

Un designer che progetta, produce e promuove oggetti di design con una forte carica autorale e letteraria. Una produzione di oggetti ricettivi, adattabili, sensibili, pronti ad accogliere sentimenti ed emozioni, istanze estetiche e funzionali. Il contesto in cui questa produzione si trasferisce diviene più ampio e i confini si confondono con quelli della fabbricazione e del puro artigianato, coinvolgendo di volta in volta maestri e aziende locali.

ANDREA SAVATTIERI / San Cataldo

Un marchio siciliano, oggetti ideati dall’ispirazione della terra d’origine. Con l’ausilio di validi artigiani i prodotti vengono realizzati a mano, con materiali naturali come il legno dipinto con pigmenti e con utilizzo di materiali di scarto come il Pvc. Una variegata gamma di oggetti d’arte dai colori accesi, che rifiniscono con stile un arredamento semplice ed essenziale, ma al contempo estremamente versatile.

TUORLO DESIGN STUDIO / Firenze

Cofondato da Kasia Nasilowska e Jessica Russo, Tuorlo è un giovanissimo studio che si occupa di design del prodotto e comunicazione, con sede a Firenze. Tuorlo Design Studio lavora in collaborazione con imprese artigiane italiane, insieme alle quali sviluppa i propri prodotti seguendone anche l’intero processo produttivo.
“L’intenzione che abbiamo, ogni volta che ci troviamo di fronte ad un nuovo progetto, è quella di rendere i nostri prodotti capaci di raccontare delle storie, oggetti narranti, cosi che si possano trasformare in veri e propri abitanti delle case, figure familiari e presenze amichevoli”.

DAUNOACENTO / quinta edizione
Homi, Fiera Milano
pad 18 stand G20-H19
15-18 settembre 2017

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

,

Commenti disabilitati