VALEgnameria

logo_artigiano
di Valentina Musiu

Giovane artigiana, esperta nel restauro e nella lavorazione del legno, Valentina, è nata in Sardegna nel 1980. Da sempre attratta dal mondo dell’arte in tutte le sue forme, consegue un diploma di tecnico commerciale nella sua bellissima isola che lascia ben presto, alla volta del “continente”, decisa a dare seguito proprio alle sue velleità artistiche. Inizia così un lungo peregrinare tra Torino, Venezia e Belfast che la porta ad apprendere e sperimentare l’arte del fumetto e del restauro, edile, pittorico e del legno.

Nel 2015 si stabilisce a Bologna, dove decide di perfezionare le sue attitudini nella lavorazione del legno, andando “a bottega” presso una falegnameria ed intraprendendo per la stessa anche attività didattiche e di formazione. Un’esperienza concreta e bellissima che offre a Valentina gli ultimi spunti e strumenti utili a definire il suo personale progetto d’impresa che effettivamente prende vita proprio in quell’anno, partendo dal recupero degli scarti della falegnameria.

L’idea è quella di dare spessore alle immagini attraverso piccole porzioni di legno, componendo coloratissimi quadri tridimensionali.

Diversi strati di legno creano forme spigolose e geometriche, strutturate a livelli, che offrono giochi di luce e ne modificano l’aspetto a seconda del punto di vista di chi le osserva. L’immagine iniziale, arricchita di ombre e prospettive nuove, sembra quindi uscire dal legno ed affacciarsi sul mondo. Il risultato finale, a volte surreale e poco ordinario, è un prodotto tridimensionale, adattabile sia ad oggetti che a complementi d’arredo.

Il progetto si concretizza velocemente e Valentina decide di tornare a casa, in Sardegna, per trasformare la cantina dei nonni, abbandonata da anni, nel nuovo laboratorio, dando vita così alla Velegnameria: un piccolo laboratorio dallo stile deciso e ben riconoscibile con creazioni che spaziano dall’arte sarda, ai personaggi della letteratura, del cinema e della musica ed in grado di realizzare dei particolarissimi ritratti su commissione.  Ma ormai lo avrete capito anche voi, nessuno ferma Valentina, un vulcano di creatività e sempre alla ricerca di identità e sperimentazione e nel 2017 decide di trasferirsi a Roma, dove condivide un laboratorio con altri artigiani, lavorando nella capitale nei mesi più freddi e curando il laboratorio in Sardegna, in quelli più caldi e turistici.

Olia Speciosa, Castiadas (CA) Contatta Artigiano