laquercia21-evidenza

La Quercia 21 – Due falegnami, un progetto

Dall’incontro di due falegnami (Luca De Pascalis e Nicola Gubiotti) nasce La Quercia 21, un progetto eclettico, un contenitore di idee, materiali e tecniche, un vero laboratorio di design artigianale. Nel loro laboratorio, attraverso una sperimentazione costante di nuove soluzioni estetiche e funzionali, disegnano e realizzano arredamento su misura: credenze, librerie, tavoli, sedie, lampade, librerie, banconi, letti, armadi, scale e strutture in legno.

chi siamo

Utilizzano combinazioni di varie essenze lignee, resine, stoffe, ferro ma anche materiali di recupero come parti di vecchi mobili e infissi, scarti di parquet, legname da edilizia usato.

Ogni pezzo è realizzato in maniera esclusivamente artigianale, combinando incastri, mosaici, intarsi e laccature. Tutti i loro prodotti, infine, vengono trattati con finiture naturali all’acqua e alla cera d’api.

La Quercia 21 si propone come uno spazio aperto di co-progettazione con committenti, architetti e designers per la realizzazione d’interni, locali, installazioni e quant’altro. Progettano e realizzano arredamento su misura per case private, esterni, locali e negozi. La loro filosofia consiste nell’approcciare ogni lavoro come un caso particolare, senza affidarsi alle soluzioni preconfezionate dell’industria del mobile.

Proprio per questo motivo, ogni cliente viene accompagnato in un percorso di co-progettazione che lo porti a scegliere in base alle proprie esigenze e al proprio gusto, infatti, attraverso il loro sito, cercano di fornire elementi utili per la richiesta di preventivi e progetti o semplicemente per stimolare idee e domande.

DSC_5621

La Quercia 21 esegue unicamente lavorazioni artigianali, prediligendo il pezzo unico rispetto alla produzione di serie. Quest’attitudine permette loro di riprodurre i modelli del catalogo trasformandoli ogni volta in qualcosa di diverso: una copia che diventa l’originale. Questa diviene una pratica addirittura necessaria nel caso dell’utilizzo di materiali di recupero, in quanto la loro reperibilità è sempre affidata al caso.

Il loro catalogo ha quindi una doppia funzione: una galleria di mobili e complementi d’arredo, ma anche un contenitore in continua mutazione dal quale attingere per proporci nuove realizzazioni.

La nascita de La Quercia 21

Sia Luca che Nicola parteciparono a una scuola di Falegnameria e Restauro. Dopo il biennio di corso, ognuno apre un suo laboratorio.

Qualche tempo dopo, a Orvieto viene allestita una mostra con opere preparate individualmente, che vengono però proposte come un’unica entità. L’unione nata in quella fiera fa scattare la consapevolezza che unire le forze avrebbe potuto fare la differenza e creare i presupposti per catapultarli nel mondo della falegnameria professionale che sino a quel momento avevano solo sfiorato.

nico

Fatturare immediatamente, non rischiare, copiare, omogeneizzarsi al mercato. Questo è quello che avrebbero fatto in molti, ma per fortuna non loro. Nicola e Luca, infatti, decidono dopo la mostra di Orvieto di fermarsi per capire quale strada intraprendere. Sembra quasi un’eresia citare questa parola al giorno d’oggi, dove tutto scorre così rapidamente e dove i prodotti si somigliano tutti.

La Quercia 21 prende forma e carattere in quell’anno di studi, ricerche, viaggi mentali in mondi fantastici, colorati e dove il sorriso la fa da padrone. Un anno di disegni, prove, creazioni e distruzioni e alla fine, i primi articoli prendono corpo.

Oggi dopo un buon successo dei primi prodotti, La Quercia 21, ha scommesso molto sulla sua attività, rinforzando il suo team e aggiungendo Matteo, Andrea e Silvia che li aiutano a 360° nella promozione, nella vendita e in tutto quello che può servire ad una piccola attività che ha tanta voglia di crescere. Silvia in particolare, cura la promozione web e la diffusione dei prodotti in Spagna, vivendo direttamente nella penisola iberica.

MadeinItalyfor.me Site:
Home // e-Shop

,

Commenti disabilitati