Senza-titolo-4

APULIA DESIGN – Nel legno rivive il fascino della Puglia e delle sue forme più famose

RenderSenza titolo-3e omaggio a una Regione suggestiva, ricca di tradizione e conosciuta in tutto il mondo. È questa l’idea alla base di Apulia Design, una collezione di complementi d’arredo in legno che traggono ispirazione dalle forme più famose riconducibili alla Puglia: i trulli, costruzioni in pietra a forma piramidale caratteristiche della Valle d’Itria; le Torri Colombaie, strutture per l’allevamento dei colombi selvatici situate nelle campagne salentine; la fortezza di Castel del Monte, misterioso edificio del XIII secolo riconoscibile per la sua forma ottagonale.

Vitantonio Coletta è un giovane ragazzo innamorato della sua terra d’origine, con una passione innata per la lavorazione del legno, tramandatagli da suo nonno, approfondita con gli studi accademici e diventata infine una professione.

murgese cop2ia

L’idea di Vitantonio è oggi una solida realtà artigianale, cresciuta grazie al prezioso contributo di diversi designer di talento ed ebanisti esperti, tutti rigorosamente pugliesi, che hanno abbracciato a pieno e con fierezza la filosofia di Apulia Design. Si tratta di giovani desiderosi di riscattare non soltanto se stessi, ma anche e soprattutto l’immagine della loro terra. Passione ed ambizione sono per loro la miglior ricompensa.

I prodotti di Apulia Design seguono lo stile dell’architettura contadina e medievale e la loro produzione rievoca le lavorazioni più antiche, come quella dell’intreccio dei rami d’ulivo, della cartapesta e della corda.

Curiosità

Nella collezione Apulia Design è incluso anche “Ardica”, un vassoio centrotavola ispirato ai vecchi “sfregatoi” pugliesi, che le donne in passato usavano per lavare i panni.

Un mestiere antichissimo quello della lavandaia, che coinvolgeva principalmente il genere femminile. Duro e poco remunerativo, era un servizio del quale usufruivano più frequentemente i ricchi signori per i quali la biancheria veniva accumulata e lavata ogni 15 giorni, mentre per il popolo la frequenza era mensile.

La pesantezza del lavoro era compensata dal fatto che il lavatoio era uno dei pochi luoghi di aggregazione femminile nel quale le donne potevano recarsi senza essere accompagnate. Ci si ritrovava, si chiacchierava scambiandosi ricette, consigli e pettegolezzi, si cantavano canzoni nostalgiche, si tramandavano storie e racconti di vita, si rideva, si litigava e si rifletteva sulla propria condizione precaria, condividendola con molte altre donne nella stessa situazione.

Preservare il ricordo delle lavandaie, dei loro sacrifici e della loro forza, non solo fisica ma anche d’animo, è un omaggio importante. Apulia Design non ha dunque scelto a caso di richiamare in chiave moderna lo strumento che simboleggiava lo sforzo e il lavoro duro di queste donne.

Ardica ha una base in legno di rovere e una coppa in tufo “Mazzaro”. Le scanalature del vassoio sono state pensate dal suo designer, Roberto Zecca, per poggiare mestoli e posate.

Ardica - Apulia Design

Tutte le creazioni Apulia Desegn sono in legno di quercia e vengono principalmente lavorate a mano e trattate con oli a base di terpeni d’arancia, ovvero solventi naturali privi di resine chimiche, dunque rispettosi dell’ambiente e delle sue ricchezze.
Le pietre adoperate per rifinire i prodotti sono di Tufo calcareo, estratto e lavorato nel territorio pugliese, dove tradizionalmente veniva usato come materiale da costruzione.

Gli articoli di Apulia Design vengono consegnati in tutto il mondo, al sicuro nei loro imballaggi, anch’essi di legno, per seguire in pieno lo stile Apulia. L’unicità di ciascun prodotto è garantita da un marchio realizzato con numeri in ferro e dal logo impresso sulla confezione.

Apulia Design, attraverso creatività ed innovazione, riesce a simboleggiare in maniera inconfondibile un territorio famoso per la sua ricchezza culturale e la sua tradizione artigianale, donandone un’immagine che saprà restare nel cuore.

scacco co2pia

APULIA VIDEO STORIES

Per gli aspiranti videomaker che hanno voglia di mettersi alla prova o di farsi conoscere, Apulia Design ha indetto un video contest grazie al quale sarà possibile diventare protagonisti dello spot ufficiale Apulia. Non è necessario adoperare attrezzature professionali, l’importante è che il video parli della Puglia, della sua architettura e dei suoi paesaggi, per una durata massima di 2 minuti. E’ possibile inviare anche più di un video. La selezione scade il 30 settembre.

Al vincitore spetterà un omaggio speciale: un tagliere in legno massello lavorato a mano dagli ebanisti Apulia Design, sul quale, oltre al logo Apulia, verrà impresso anche il nome del premiato.

Per partecipare è necessario iscriversi tramite il form online disponibile sul sito di Apulia Design.

MadeinItalyfor.me Site:
Home // e-Shop

Commenti disabilitati