Banner Benvenuti

Paolo Benvenuti, artigiano e scultore fiorentino

Continuiamo a conoscere meglio alcuni dei giovani artigiani che hanno brillato lo scorso maggio a Firenze, durante l’evento Artigianato e Palazzo, mostrando come la passione per l’artigianato e le arti manuali non sia assolutamente riservata alle generazioni passate.

Paolo Benvenuti, nato a Firenze nel 1981 ed insignito del Premio Blogs&Crafts QN la Nazione come artigiano preferito dal pubblico.

Dopo una formazione accademica artistica ha iniziato a lavorare come aiuto restauratore e apprendista presso diversi artigiani e nelle cave di travertino, dove prende confidenza con l’intaglio e la scultura.

In questi anni ha collaborato alla realizzazione di diverse opere, tra cui ad esempio il restauro, lungo ed impegnativo, dello splendido pavimento del duomo di Siena.

Sculture Paolo Benvenuti
Chi ha avuto modo di partecipare ad Artigianato e Palazzo ha potuto anche ammirare la forza e la dinamicità delle sculture di questo giovane artigiano, ambivalenti nelle forme e nelle linee, aperte a diverse strade interpretative.

Realizzati in pietra e marmo, i suoi pezzi riflettono anche il tentativo di utilizzare materiali della propria zona: Paolo predilige infatti servirsi delle cave toscane, tra Carrara, Siena e quei depositi industriali in cui trova elementi marmorei abbandonati a cui dare nuova vita.

Scultura
Aggirandosi tra le sue opere si passa dall’astratto al concreto; si possono ritrovare sia cavalli che animali fantastici o legati alla fantasia, come ad esempio i suoi draghi, o forme che potrebbero sembrare del tutto astratte ma che rimangono sempre connesse alla realtà.

Il suo percorso di produzione artistica si basa sulla ricerca di forme assolute, che permettano diverse interpretazioni di un pezzo: accade così che un cipresso di marmo possa diventare un uovo, simbolo della vita.

Alla domanda su quale possa essere una definizione del suo lavoro, Paolo ribadisce che la scultura è per lui il mezzo di espressione più naturale, l’artigianato è quel “mondo” in cui si trova totalmente in pace, quasi fuori dal tempo e dallo spazio.

Per Maggiori Informazioni

, ,

Commenti disabilitati