Artigiana

Artigiana, Mostra Mercato di Arredamento e Artigianato

Dal 20 al 23 marzo 2014 gli amanti del genere non dovrebbero lasciarsi sfuggire Artigiana, Mostra Mercato Arredamento e Artigianato, ospitata dallo spazio polifunzionale di MalpensaFiere. La manifestazione mira a dare visibilità a quelle piccole e medie imprese che ancora oggi riescono ad offrire prodotti e servizi di qualità, rimanendo strettamente legate al proprio territorio e alle proprie tradizioni ma avendo presente al contempo le nuove esigenze di una clientela sempre più vasta ed esigente.

Grazie ad un’attenta selezione di partecipanti ed espositori, Artigiana si propone quindi di rimanere il punto di riferimento del settore Casa-Arredo per la zona di Varese e dell’Alto Milanese: saranno presenti elementi d’arredo, complementi e di progettazione di interni ed esterni provenienti da realtà artigiane di qualità ed eccellenza. ArtigianaMostra I 180 espositori e i 700 operatori attivi in fiera da quest’anno saranno visitabili per i tre giorni della manifestazione a titolo totalmente gratuito; grossa novità che andrà probabilmente ad incrementare il flusso di visitatori dell’edizione del 2013, assestatosi già intorno ai 16000.

Il grande afflusso è anche assicurato dalle caratteristiche dello stesso spazio espositivo scelto, i 75000 mq del quartiere fieristico di MalpensaFiere sono infatti facilmente raggiungibili dai visitatori nazionali e godono della vicinanza dello scalo internazionale di Malpensa, utilizzato dagli operatori economici e non di tutta Europa.

ProgrammaLa fiera offre diversi Saloni Tematici e Convegni, dedicati ai più disparati aspetti dell’arredamento, all’andamento del settore e allo studio delle possibili azioni da intraprendere per lo sviluppo del territorio.

I principali ambiti di interesse in cui si suddividono i vari Saloni sono:

  • arredamento
  • arte & artigianato
  • sposi
  • bagno & benessere
  • ecosostenibilità
  • florovivaismo
  • l’artigiano del gusto
  • eventi collaterali (show cooking, Artigiana kids, arte)

Le sezioni più importanti e cuore dell’esposizione sono naturalmente quelle dedicate all’arredamento e all’arte e artigianato. Nel grande spazio dell’arredamento i visitatori potranno attraversare un excursus che spazia dai mobili più tradizionali a quelli più moderni e di design; le aziende saranno disponibili per consigliare e fornire preventivi gratuiti per tutto ciò che riguarda l’ambientazione d’interni, l’illuminazione e la pavimentazione, l’oggettistica, la biancheria da casa e molto altro.

Artigiana

Il secondo salone principale è dedicato all’artigianato artistico, all’antiquariato e agli antichi mestieri, in un’esposizione che dai tempi passati si ripropone di raggiungere quelli moderni e di lanciare uno sguardo al futuro. Saranno infatti presenti non solo immagini antiche ed oggetti, sia già restaurati che ancora da restaurare, ma anche elementi di arte moderna e figurativa che ripensano la quotidianità con una creatività tutta nuova. Artigiana non si limita però agli elementi d’arredo e di artigianato.

Evento Sposi

Le coppie alla ricerca di soluzioni per il proprio matrimonio potranno usufruire dell’esposizione a loro dedicata, dove troveranno anche una Wedding Planner pronta a guidarli tra le diverse possibilità e soluzioni, offrendo dimostrazioni e degustazioni essenziali per l’organizzazione di un matrimonio. Gli organizzatori hanno creato anche la parte bagno & benessere, un’area particolare, rivolta alla cura del corpo e al relax a livello domestico. Oltre alla presentazione dei diversi metodi e strumenti per la bellezza professionali sono infatti visitabili degli spazi di arredo che possono dare degli spunti a chi progetta la costruzione di una spa casalinga.

EconosenibilitàIl settore ecosostenibilità esprime appieno la modernità dell’evento Artigiana, che individua le nuove esigenze della clientela, sempre più interessata alla bioedilizia e all’utilizzo di materiali ecologici e non inquinanti. In questo padiglione si potranno quindi trovare quelle soluzioni abitative rivolte al risparmio energetico, all’ottimizzazione dei consumi e ad un impatto ambientale quanto più basso possibile; tra esse vi sono esempi di casa domotica, di automatismi e di bioedilizia.

L’ultima parte della fiera dedicata all’arredamento, questa volta da esterno, è quella del florovivaismo: rivolto sia a privati che a giardinieri e paesaggisti, propone attrezzature ed accessori per la coltivazione e la cura degli spazi verdi ornamentali. L’esperienza di Artigiana non si ferma però qui.

show cookingIl visitatore avrà la possibilità di compiere anche un viaggio nei sapori locali tramite la degustazione di prodotti di alta qualità, la scelta tra numerosi piatti e vini e la visione di veri e propri show cooking e spettacoli di Cake Design, tenuti da professionisti.

Tra gli show cooking troviamo ad esempio quello di Davide Tanzi, dedicato al finger food, e quello dei finalisti di MasterChef, Andrea e Maurizio; altri sono invece rivolti ai bambini, in modo da offrire loro un intrattenimento divertente durante la visita.

I laboratori a loro rivolti spaziano da quello di cucina a quello di preparazione di biscotti di pastafrolla, passando per la dimostrazione a loro rivolta in Area Sposi. Ultima ma non ultima, sarà anche allestita la mostra “arte tra sogno e bisogno” con la quale pittori, scultori, fotografi e designers si propongono di avvicinare i visitatori al mondo dell’arte al di fuori della logica tradizionale e tipica delle gallerie d’arte.

cooking

Per Maggiori Informazioni

  • sito ufficiale della manifestazione: www.artigiana.info
  • materiale fotografico preso dal sito www.promoearte.it e www.artigiana.info

, ,

Commenti disabilitati